la Giunta Forgione Protesta Contro i Nuovi Orari di Traghetti e Aliscafi per le Egadi

 L’Amministrazione comunale delle Egadi esprime il proprio dissenso in merito al nuovo assetto degli orari in vigore dal 1 gennaio 2022 per i collegamenti marittimi con Favignana, Levanzo e Marettimo. Con il nuovo anno, sia la Liberty Lines, che gestisce i mezzi veloci, che la società Caronte e Tourist/Siremar, che gestisce con le navi traghetto, hanno presentato un piano che prevede notevoli tagli e che non garantisce il normale servizio per le isole Egadi.

[leggi su tp24.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.