Giovedì a Trapani il Workshop Conclusivo Sul Progetto ‘tuna Route’

Si svolgerà giovedì 5 dicembre, con inizio alle ore 9 a Trapani, nella sala conferenze ‘Fulvio Sodano’ di Palazzo D’Alì, il workshop conclusivo sul progetto europeo ‘Tuna Route’ – cofinanziato dal FEAMP – volto a sviluppare una rotta nautica sostenibile e transnazionale a lungo termine per celebrare l’importanza economica e culturale del tonno rosso nel Mediterraneo. Dopo la registrazione dei partecipanti, alle ore 9.30 avranno inizio i lavori con i saluti del sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, e del sindaco di Favignana, Giuseppe Pagoto, cui seguiranno gli interventi del Direttore dell’AMP “Isole Egadi”, Salvatore Livreri Console, di Maurizio Giannone, del Dipartimento Turismo Regione Siciliana e di Rosalia D’Alì, Presidente del Distretto Turistico della Sicilia Occidentale. Tuna Route coinvolge aree in cui il tonno rosso ha avuto un’importanza socio economica nel corso della storia; il progetto, giunto alle battute finale, è stato attuato in cinque diverse regioni: Algarve (Portogallo), Cadice e Maiorca (Spagna), Sardegna e Sicilia (Italia). Il tonno rosso è la principale risorsa economica per intere comunità e costituisce un patrimonio unico nel suo genere. Sfruttando la sua importanza economica, la ricchezza del patrimonio e la domanda del mercato internazionale, questa rotta si è concentrata sullo sviluppo e la promozione dei prodotti del turismo nautico, facendo ricorso a sinergie trasversali con altri segmenti turistici e altri settori come l’enogastronomia, la pesca tradizionale, l’acquacoltura, la scienza e la conservazione. L’obiettivo principale era quello di progettare pacchetti turistici nautici che riducano la stagionalità nel settore del turismo nautico.

[leggi su marsalalive.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.