Cala Azzurra a Favignana

Il capitolo che segue è un estratto del libro ebook “Favignana Guida ai punti di interesse”, disponibile su Amazon e su Kobostore. Il testo, nell’ebook e nel libro cartaceo è arricchito con note contenti informazioni e dati aggiuntivi.

Cala Azzurra, perché è azzurra

A pochi metri dal faro di punta Marsala c’è l’altra baia più famosa di Favignana: Cala Azzurra, un tempo detta anche Cala Canaleddi.

Per raggiungerla dal paese ci sono circa 4 km se fate la strada interna (la distanza è misurata dal Piazza Madrice), mentre sono circa 5 km se decidete di costeggiare il lato Sud dell’isola (dal paese seguite per Lido Burrone e poi continuate tenendo il mare sulla destra).

Cala azzurra ha due spiaggette, la prima immediatamente accessibile dalla discesa che parte dalla strada, la seconda è raggiungibile con un sentiero che si dirama sulla destra all’inizio della discesa.

L’acqua azzurrissima e cristallina e il fondale basso e sabbioso ne fanno una piscina naturale perfetta. Sulle rocce che stanno alle spalle della spiaggia ci sono dei grossi depositi di alghe bianche secche, dei veri cuscini per stendere lo stuoino quando la spiaggia è troppo affollata.

Sono resti di posidonia secca che viene depositata sulla costa dal mare durante l’inverno, si appiccicheranno alla pelle e all’asciugamano e gli ultimi pezzetti di alga ve li toglierete dai piedi a casa, sicuro.

All’orizzonte si vede la costa siciliana e il profilo dei palazzi della città di Marsala.

La spiaggia è rivolta a sud, quindi è perfetta nei giorni di tramontana, o al più con leggero maestrale. Venendo da terra, tra le rocce a destra si trova una vena di argilla, con cui ci si può ricoprire il viso o il corpo, se lo fate bene diventerete anche abbastanza pittoreschi da sembrare quasi dei primitivi. Lasciate seccare l’argilla sulla pelle e quindi rituffatevi in acqua per ripulirvi: La pelle resterà bella liscia.

C’è un bar all’inizio della discesa, sulla strada. Una salvezza!

Foto di Cala Azzurra Favignana

Foto di Cala Azzurra a Favignana, tratta da Wikipedia, è una foto del 2009, la spiaggia purtroppo non c’è tutti glianni

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.