Turisti Rischiano di Annegare in Balia delle Correnti Marine a Favignana, Salvati dai Carabinieri

Si è conclusa solo con un grande spavento, fortunatamente, la gita in barca di quattro turisti nelle acque antistanti l’isola di Favignana, grazie al tempestivo e risoluto intervento dei carabinieri del servizio navale a bordo del battello Cc 405. In particolare, nel corso di un ordinario servizio di pattugliamento marittimo, nel transitare nei pressi della nota località denominata “Bue Marino”, ai carabinieri non è sfuggita la presenza di un piccolo gruppo di bagnanti, a circa 100 metri dalla riva, in evidente difficoltà: le forti correnti marine stavano spingendo i malcapitati turisti lontano dalla loro barca, ancorata in quel tratto di mare e non riuscivano a raggiungerla.

[leggi su blogsicilia.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.