Trovato Morto nel Giardino Pubblico Tra i Giochi dei Bimbi: Paese Sotto Choc

Un  gesto drammatico ed estremo in un contesto che lo ha reso, per contrasto, ancora più opprimente e doloroso: un 46enne di Stienta, in provincia di Rovigo, infatti, ha scelto uno degli alberi del piccolo parco pubblico che sorge in un’area residenziale del paese, fra viale Ligabue e via Madre Teresa, vicino al campo sportivo, per togliersi la vita. Vicino ad un’altalena ed uno scivolo, dove il pomeriggio si ritrovano i bambini della zona. Un’area che, seppur non particolarmente grande, è abbastanza frequentata. E, questa mattina, il macabro ritrovamento.

[leggi su leggo.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.