la Tonnara di Favignana Apre alla Scienza: Ospiterà un Centro di Ricerca Sul Mediterraneo – la Repubblica

Un investimento di 35 milioni di euro per la creazione di un Centro internazionale di studi, ricerche e formazione sui paesaggi e sulle vie del Mediterraneo all’interno dell’ex Stabilimento Florio di Favignana, con il coinvolgimento di 27 partner scientifici provenienti dall’Europa (Italia, Germania, Spagna, Francia, Grecia) e da paesi come Siria, Turchia, Tunisia ed Egitto appartenenti alla rete MedWays dell’Accademia dei Lincei. “Favignana MedWays”, questo è il nome del progetto, ideato dal dipartimento PDTA dell’Università La Sapienza di Roma in collaborazione con il Comune di Favignana – Isole Egadi.

[leggi su palermo.repubblica.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.