Smaltimento Materiali Lavori al Porto, Sequestrata Discarica Abusiva

Una discarica abusiva con materiale di risulta del cantiere del porto di Favignana e un automezzo sono stati posti sotto sequestro dagli uomini del nucleo di polizia giudiziaria del Corpo Forestale presso la Procura di Trapani. Dai primi accertamenti effettuati sarebbero emerse irregolarità nello smaltimento del materiale che non sarebbe stato trattato come disposto nel capitolato di appalto che prevede gli oneri per l’apporto del materiale di risulta in discarica “trattandosi di materiale misto con all’interno ferro, catrame, asfalto, quest’ultimo altamente cancerogeno”. I detriti sono stati ritrovati lungo la strada di Cala Rotonda dove deve essere realizzato il manto stradale. Sulla vicenda il consigliere comunale Michele Rallo…
[leggi su trapanioggi.it]

Cantiere porto@Favignana TpOggi

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.