Marettimo, la Ripresa Subacquea della Tartaruga Liberata Dopo un Mese di Cure

Dopo un mese di cure Achille, un esemplare di caretta caretta di circa dieci anni, è tornato a nuotare nelle acque di Marettimo. Per liberarlo la dove era stato ritrovato in gravi difficoltà da alcuni diportisti, il personale dell’Area Marina Protetta ha trasportato in aliscafo l’esemplare da Favignana alla più lontana delle Egadi. Nel “Centro di Primo Soccorso per Tartarughe Marine dell’Amp Isole Egadi”, Achille, così era stato battezzato dopo un sondaggio sulla pagina facebook dell’Amp, era arrivato in condizioni molto serie per aver ingerito accidentalmente della plastica scambiata per meduse, di cui le caretta caretta sono ghiotte. Un’equipe di veterinari, biologi e operatori dell’Area Marina Protetta ha curato Achille…
[leggi su video.repubblica.it]

340909 thumb social play tartarugafavignanapalermo 1

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.