le Egadi Chiedono Verità Sul Radar Militare di Punta Sottile

Chiarezza e verità sul nuovo impianto radar di Punta Sottile e che le isole Egadi siano luogo di pace e non di installazioni militari. Sono le due istanze partite dalla assemblea cittadina, aperta al contributo e alla partecipazione di tutti che s’è tenuta questa mattina, con inizio alle ore 11 in Piazza Europa, davanti al Municipio di Favignana.Organizzata dal Comitato civico spontaneo nato attorno alla imminente installazione a Favignana di un radar della Marina Militare l’assemblea ha fatto il punto sulla preoccupazione manifestata dagli isolani per l’impatto sulla salute e sull’ambiente. Già nel passato gli isolani avevano mostrato timori del genere dovuti alla presenza sull’isola, ormai da decenni, di un altro radar.

[leggi su telesudweb.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.