Egadi, Anche i Droni in Campo a Difesa dell’Arcipelago

Roma, 18 giu. (AdnKronos) – Anche i droni in campo a difesa dell’arcipelago delle isole Egadi. Grazie a una collaborazione tra l’Area marina protetta e l’Università di Palermo, un’équipe del Dipartimento di Scienze della terra e del mare ha dato il via a una prima speciale mappatura dei marciapiedi a vermeti di Favignana, un’importante bio-struttura marina del Mediterraneo simile alle barriere coralline e presente su buona parte dell’arcipelago.

Queste ‘barriere coralline’, sono in realtà scogliere (reef) a pelo d’acqua originate dalla cementificazione dei gusci di un mollusco, il Dendropoma petraeum, in associazione con alghe calcaree. E costituiscono una protezione fondamentale delle coste dall’erosione. Proprio per questa loro…
[leggi su focus.it]

drone favignana.630x360

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.