la Battaglia Navale sulle Rotte per le Isole – la Repubblica

E’ un mercato che vale almeno 200 milioni, metà dei quali di provenienza pubblica. E nel quale adesso tenta di entrare Salvatore Lauro, l’ex senatore di Forza Italia ed ex patron di Siremar. Nei mari siciliani si combatte una guerra di posizione sui collegamenti per le isole minori: l’affare al momento è appannaggio di un duopolio formato da Liberty Lines e Caronte, ma alla fine dell’anno scorso la Regione ha pubblicato un bando per aprire il servizio al mercato. Solo due tratte hanno attirato offerte: Egadi ed Eolie, che Lauro vuole coprire per i collegamenti veloci. E mentre i passeggeri delle navi Liberty protestano per il rincaro degli abbonamenti, la Regione si prepara anche a investire sulle flotte: con 142 milioni di provenienza ministeriale verranno acquistate almeno due navi da mettere a disposizione di Caronte. Gratis.

[leggi su palermo.repubblica.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.