Favignana, all’Ex Stabilimento Florio gli Scatti di Herbert List

FAVIGNANA. Aperta al pubblico all’ex Stabilimento Florio di Favignana, la mostra di 34 opere del fotografo tedesco Herbert List, riallestita dalla Soprintendenza di Trapani, che ne ha la proprietà, in seguito al restauro delle stesse. Le fotografie, che sono esposte in una nuova sala all’interno dell’ex Stabilimento Florio, hanno per tema la mattanza e la […]

Fonte: trapani.gds

Favignana – Ex Stabilimento Florio: Mostra Fotografica di Herbert List

Aperta al pubblico, da oggi, all’ex Stabilimento Florio di Favignana, la mostra di 34 opere del fotografo tedesco Herbert List, riallestita dalla Soprintendenza di Trapani, che ne ha la proprietà, in seguito al restauro delle stesse. Le fotografie, che sono esposte in una nuova sala all’interno dell’ex Stabilimento Florio, hanno per tema la mattanza e […]

Fonte: trapaniok

“Qualcosa di Mio”, Letizia Battaglia in Mostra a Favignana

È in corso a Favignana, presso l’ex stabilimento Florio, la mostra fotografica di Letizia Battaglia dal titolo “Qualcosa di mio”, a cura di Alberto Stabile e Laura Barreca. La mostra raccoglie sguardi e gesti quotidiani di donne e bambine, catturati nella crudezza del bianco e nero, in una Sicilia fuori dal tempo, eppure oggi inconfondibile. Letizia […]

Fonte: siciliainformazioni

Le Foto di Letizia Battaglia per “favignana Incontri”

‘Favignana incontri’ proseguirà poi, con sei dibattiti, partendo, il primo agosto, con ‘La Terza guerra mondiale per episodi…’, su citazione di Papa Francesco FAVIGANA. Una mostra fotografica di Letizia Battaglia, esposta nell’ex stabilimento delle tonnare Florio, aprirà ‘Favignana Incontri’, un appuntamento consueto l’isola caratterizzato da ospiti, dibattiti e previsioni sul mondo che ci circonda. L’iniziativa […]

Fonte: trapani.gds

Che lavoro fai? Il boia dei tonni

Il signore nella foto è Salvatore Mastrobattista, classe 1920, è uno dei lavoratori della tonnara, uno degli operai che nello stabilimento Florio avevano un ruolo preciso e importante. Salvatore, detto Zu Sabbaturi, in particolare, era il “boia dei tonni“, un nome che è tutto un programma. Doveva con il suo coltellaccio, che sembra una spada uscita […]