Area Marina Protetta Egadi, Firmato Codice di Condotta della Pesca Sostenibile – il Mattino di Sicilia

Firmato, a Favignana, dai pescatori professionisti dell’arcipelago e dall’Ente gestore dell’Area Marina Protetta, il Codice di condotta per una pesca sostenibile, nell’ambito del progetto Interreg MED FishMpaBlue2, avente come capofila Federparchi-Europarc e che include nel partenariato MedPAN (Rete delle aree marine protette del Mediterraneo), Enti di Ricerca internazionali (CoNISMa e Università di Nizza) e Organizzazioni […]

Fonte: ilmattinodisicilia

Aeroporto di Trapani, una Gara da Venti Milioni di Euro per Cercare Voli – il Mattino di Sicilia

Qualcosa si muove all’aeroporto di Trapani Birgi,  quando siamo a due settimane dal 31 marzo, giorno in cui è scaduto il contratto di co-marketing con AMS-Ryanair. La novità questa volta arriva direttamente da Airgest. Sono venti milioni di euro di fondi pubblici, infatti, quelli che la società di gestione dell’aeroporto mette a disposizione tramite un […]

Fonte: ilmattinodisicilia

Favignana, Sea Ha Presentato il Suo Progetto per una Centrale “green”

Dopo le polemiche, Sea Favignana cerca di recuperare terreno e si converte al “green”. Fotovoltaico diffuso, mobilità sostenibile, trasferimento della centrale di produzione elettrica con una nuova centrale ibrida ad alta efficienza, illuminazione a LED, smart grid e sportello energia sono gli ingredienti della nuova strategia energetica di Sea Favignana: “Favignana Emissioni Zero”. Nel week-end […]

Fonte: ilmattinodisicilia

Favignana, Sindaco e Funzionari Indagati per Falso, Abuso e Truffa

Il Sindaco di Favignana, Giuseppe Pagoto, ha ricevuto un avviso di conclusione delle indagini dalla Procura di Trapani. Con lui sono indagate altre cinque persone. Le accuse a vario titolo contestate sono falso, abuso e truffa.  Sono indagati, oltre al primo cittadino, l’ingegnere capo del Comune egadino Pietro Vella, i funzionari Girolamo Manuguerra e Leonardo […]

Fonte: ilmattinodisicilia

Favignana, la Sea Cambia Strategia: e Adesso Diventa “green”

Cambia strategia di comunicazione la Sea, la società che fornisce l’energia elettrica sulle isole Egadi, finita al centro di molte polemiche per il progetto della nuova centrale a gasolio da costruire sull’isola. Adesso la Sea si scopre “green” , cambia logo, cambia immagine nel sito, con immagini di mare, fiori, biciclette, e presenta il nuovo […]

Fonte: ilmattinodisicilia

Favignana, Marcia Indietro della Sea. Adesso Si Lavora per una Centrale Elettrica “green”

Marcia indietro della Sea a Favignana. La Società elettrica di Favignana voleva costruire una nuova centrale a gasolio, ma dopo le proteste dei cittadini ha dovuto cambiare il progetto. Adesso la Sea presenta un nuovo progetto che  prevede la realizzazione di una nuova centrale ad alta efficienza energetica e a minor impatto ambientale in sostituzione […]

Fonte: ilmattinodisicilia

Favignana, Non Si Farà Più la Centrale Elettrica a Gasolio

La Sea, l’azienda elettrica di Favignana, ha deciso di rinunciare alla centrale elettrica che doveva sorgere in una zona di interesse paesaggistico dell’isola. Il caso lo aveva raccontato il Mattino di Sicilia. Domani si sarebbe dovuto tenere il consiglio comunale per discutere la vicenda, ma la Sea ha fatto un passo indietro e ha scritto […]

Fonte: ilmattinodisicilia

Favignana e la Nuova Centrale Elettrica. un Affare con Poche Luci e Qualche Ombra…

Tre ciminiere, alte 15 metri, sette generatori a gasolio. Il tutto in Contrada Fossafelle a 350 metri da Cala Azzurra, a 500 metri da Bue Marino. Siamo a Favignana: nella più grande delle isole Egadi si vuole realizzare una centrale elettrica con un progetto che fa molto discutere. Per superare i dubbi dell’Amministrazione Comunale e le […]

Fonte: ilmattinodisicilia

dal Friuli a Favignana, Sprechi e Pasticci dei Fondi Europei

Fondi europei, che pacchia! “Europacchia” è proprio il titolo di una frizzante ed impietosa inchiesta giornalistica sulla gestione dei fondi europei curata dal giornalista Tommaso Botto.  Un centinaio di esclusivi documenti accompagnano il lettore in un viaggio tra i meandri della programmazione europea, svelando i retroscena, gli errori e gli sprechi della Pubblica Amministrazione che […]

Fonte: ilmattinodisicilia

Ustica Lines Interrompe i Collegamenti con le Egadi e le Eolie

Con provvedimento n. 2960 del 3 Dicembre 2015, notificato nel pomeriggio del 4 dicembre, la Regione Siciliana ha comunicato di avere proceduto all’annullamento dei bandi delle gare espletate nel febbraio 2014 ed aggiudicate in via definitiva all’Ustica Lines. In dipendenza della decisione assunta dalla Regione, la Società Ustica Lines è costretta, suo malgrado, ad interrompere […]

Fonte: ilmattinodisicilia