Siramani, Quando il Lusso Naviga in Caicco

È un prodotto adatto a una fascia di clientela medio-alta quello che propone Siramani sul Mare Italia. L’operatore sceglie di puntare sull’esclusività, la cifra che lo ha contraddistinto sul lungo raggio e che ora ha voluto trasferire sulle proposte tricolori. Prodotto esclusivo“La scelta – spiega il direttore marketing e vendite Gianluca Propoli (nella foto) – è stata quella di portare sul mercato qualcosa di esclusivo, fedele al nostro Dna di operatore di nicchia, che non guarda ai grandi numeri, ma alla mission di regalare un’esperienza ricercata”. L’impegno sul Mare Italia è relativamente recente perché “è nato lo scorso anno per sopperire all’impossibilità di lavorare sul medio e lungo raggio. Abbiamo iniziato con il Grand Palladium Sicilia Resort & Spa, vicino a  Cefalù, e poi con il noleggio di un caicco con la formula del vuoto pieno sulle isole Eolie”. Un’idea di successo da cui “è poi maturata la decisione di acquistare un caicco di 25 metri e trasformarlo in un prodotto nuovo, totalmente controllato da noi e in grado di rispecchiare appieno la nostra idea di vacanza esclusiva”. L’imbarcazione, cinque cabine standard di cui una armatoriale più spaziosa e dotata di terzo letto, è infatti entrata lo scorso gennaio in cantiere per essere rinnovata. Tra pochi giorni sarà di nuovo in acqua per itinerari che alterneranno una settimana alle Eolie e una settimana alle Egadi. Target di riferimento, “coppie di età compresa tra i 30-50 anni, ma anche famiglie, ventenni visto i costi non proibitivi, o piccoli gruppi”. Sul fronte dei prezzi, nonostante l’aumento rilevante del costo carburante e delle materie prime, l’operatore ha compiuto una scelta precisa: “Per venire incontro alle agenzie che ci hanno dato fiducia già da quest’inverno abbiamo deciso di mantenere invariati i listini messi a punto lo scorso autunno. Nonostante non avessimo ancora le foto del caicco, molte prenotazioni sono infatti arrivate sul progetto già nei mesi scorsi”. A.D.A.

[leggi su ttgitalia.com]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.