Sicilia, Favignana: il Porto Ingabbiato e le Domande della Cittadinanza

Da Natale son fermi i lavori al porto di Favignana (Tp): lavori, per oltre 600mila euro, avviati in Autunno, dopo un decennio d’attesa, per ampliare e mettere in sicurezza il cuore pulsante della bellissima isola.

Il porto risulta così ingabbiato ma la recinzione è stata aperta e tutt’ora pescatori, cittadini e turisti percorrono questi spazi che in verità sono ancora un cantiere. Ci raccontano che, per le precarie condizioni di sicurezza dei luoghi, vi sono stati un paio di incidenti: una donna è inciampata e s’è fatta male e addirittura un’auto ha urtato una pila di materiali. “Ma è possibile vivere in queste precarie condizioni?”, chiede un favignanese indignato.

Pare che il sequestro operato dalla Forestale, che ha…
[leggi su dovatu.it]

favignana cantiere porto 300x225

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.