Realizzazione di un Parco Eolico Off-shore al Largo dell’Area Marina Protetta delle Isole Egadi, Si Riunisce il Consiglio Comunale – Trapani

E’ stato convocato dalla presidente Emanuela Serra con carattere d’urgenza, e su richiesta  del gruppo di maggioranza che sostiene l’amministrazione, il Consiglio comunale che si è svolto ieri, giovedì 25 febbraio, per affrontare il tema della concessione demaniale marittima, di durata trentennale, di uno specchio d’acqua di 18.505.195 mq per la realizzazione di un parco eolico Off-Shore composto da 190 turbine e dalle relative opere elettriche al largo dell’Area Marina Protetta delle Isole Egadi. La seduta si è conclusa con l’approvazione di un documento conclusivo proposto dal capogruppo di maggioranza Giuseppe Bannino a sostegno della posizione già palesata dal sindaco Francesco Forgione.L’esposizione tecnica del progetto preliminare è stata fatta dal direttore dell’AMP Salvatore Livreri Console che ha spiegato quali potrebbero essere i tre punti vulnerabili, considerando la concessione di un’area così ampia:

[leggi su tvio.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.