Quote Tonno: Emendamento Inserito in Decreto Mezzogiorno

“Le tonnare fisse, riconosciute dal Ministero delle Politiche agricole, devono essere incluse nella ripartizione delle quote tonno di pesca aggiuntive assegnate dall’Unione Europea all’Italia”. E’ quanto prevede l’emendamento presentato dalla senatrice del PD, Pamela Orrù, inserito nell’ambito del Decreto Mezzogiorno, approvato in Senato. Tra le sei tonnare fisse italiane, è inserita anche quella di Favignana che, pertanto, dal 2018 potrebbe tornare a svolgere questo tipo di attività di pesca.Già in passato la senatrice Orrù, con due interrogazioni, aveva sollecitato l’attenzione del Governo sulla questione. “L’approvazione dell’emendamento da me proposto –dichiara l’esponente del PD – è un importante…
[leggi su telesud3.com]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.