Parco Eolico, le Osservazioni di Italia Nostra. la Presidente Piepoli: ”serve Preparazione, Responsabilita’, Visione a Lungo Termine” – Trapani

Mentre nel silenzio le imprese  dell’industria eolica preparavano i progetti da ubicare al largo delle isole Egadi, uno dei quali, sia pure di dimensioni non eccessive, è già in fase di rifinitura e di entrare in funzione, il problema è diventato di attualità con il megaprogetto presentato dalla Renexia, una società americana. Progetto che prevede la costruzione di un parco eolico, a circa 60 chilometri dalle Egadi; con il sistema cosiddetto “floating”, cioè con pale galleggianti ancorate, ma non fisse nel fondale, che assicurano i progettisti, salvaguardano al massimo l’ambiente marino. Il parco formato dal 190 turbine, sarebbe in grado di generare, a regime, una potenza di circa tre Gigawatt.

[leggi su tvio.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.