il Parco Archeologico Sommerso delle Egadi Si Arricchisce di un Nuovo Itinerario

Alla missione erano presenti la Soprintendente Valeria Li Vigni insieme ai professori Ferdinando Maurici e Pietro Selvaggio. “Sul sito – dice la Soprintendente Li Vigni – abbiamo effettuato anche visite guidate dai sub della SopMare su segnalazione del diving riscontrando ancore di diverse tipologie tra cui un’ancora Dressel 1A. La ricognizione ci fa ben sperare anche sulla possibilità di definire anche un nuovo e ulteriore itinerario che andrebbe ad arricchire l’offerta della fruizione del patrimonio sommerso di Marettimo”.

[leggi su m.guidasicilia.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.