No a Parco Eolico Offshore nel Canale d’Otranto, Pagliaro: “ennesimo Rinvio del Voto Su Mia Mozione, Consiglio Regionale Decide di Non Decidere” – Corriere Salentino Lecce

SALENTO – “Un gioco dell’oca sterile: un emendamento irricevibile del Pd allunga ancora i tempi per il voto in Consiglio regionale della mia mozione contro il progetto di un mastodontico parco eolico offshore lungo la costa salentina fra Otranto, Santa Cesarea Terme, Castro e Tricase. L’esito della seduta di oggi è chiaro: si decide di non decidere. Ma è emersa in maniera altrettanto cristallina la posizione del presidente Michele Emiliano rispetto a questo progetto: il governatore si schiera al fianco del territorio, del presidente della Provincia di Lecce, di 73 sindaci, di 61 Consigli comunali, dell’ente Parco naturale regionale Costa Otranto Santa Maria di Leuca e delle associazioni ambientaliste che rifiutano un progetto piombato come un pachiderma in una cristalleria, senza alcuna condivisione con il territorio.” Lo dichiara consigliere regionale Paolo Pagliaro, capogruppo La Puglia Domani, Presidente Movimento Regione Salento

[leggi su corrieresalentino.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.