Mafia, Operazione “scrigno”: Chiuse le Indagini per 29 Tra Boss e Politici Trapanesi

L’inchiesta condotta dall’aggiunto Paolo Guido e dai sostituti Gianluca De Leo e Claudio Camilleri svelò le attività delle famiglie mafiose di Trapani, Paceco e Marsala attive soprattutto nella raccolta dei voti in prossimità delle tornate elettorali. Ma anche episodi di estorsione e danneggiamento con incendio, tutti aggravati dal metodo mafioso.

[leggi su trapani.gds.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.