Giubileo dei Carcerati a Favignana. i Giovani della Missione: Non Mollate Mai

Per molti dei ragazzi che partecipano alla Missione popolare  è stata la prima volta in un carcere. Insieme al vescovo Pietro Maria Fragnelli, al cappellano padre Bruno Moras e alle suore “Apostole del Sacro Cuore” hanno passato i controlli, lasciato zaini e cellullari per scoprire che il carcere è fatto di persone: personale della polizia penitenziaria, educatori ma soprattutto detenuti provenienti da diverse città e perfino da diverse nazioni. Intenso lo scambio di storie, testimonianze, poesie e preghiere con l’invito finale di una delle giovani presenti a “non mollare mai”. Con commozione alcuni detenuti hanno raccontato l’esperienza vissuta a Roma dove insieme al cappellano hanno partecipato nel novembre scorso al…
[leggi su tp24.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.