il Gal Elimos Verso un Marchio di Qualità nel Turismo Eno-gastronomico con Travel & Taste – Trapani Oggi

Si terrà domani 14 marzo dalle 17 alle 19 circa presso La sede della Biblioteca Comunale di Calatafimi Segesta, in piazza Plebiscito, il seminario dal titolo  “Fare qualità nella filiera corta” tenuto da Gaspare Lo Grasso, imprenditore agricolo e cxonsulente. L’incontro rientra assieme ad altri che si terranno in questo mese di Marzo, nel progetto Travel & Taste finanziato dal Gruppo Azione Locale Elimos con fondi a valere sul PSR Sicilia 2014-2020. Con Travel & Taste, si mira a creare un marchio di qualità nel turismo eno-gastronomico, oltre che rafforzare le capacità di competere di tutte le imprese e gli attori nel settore agricolo e turistico dei territori aderenti al Gal stesso che sono Buseto Palizzolo, Calatafimi Segesta, Castellammare del Golfo, Custonaci, Erice, Favignana, Marsala, Pantelleria, San Vito lo Capo, Trapani, Valderice e Vita.Nel perseguire questo obiettivo, verrà realizzato un piano di azioni che comprenderà tra l’altro ricerca, formazione, comunicazione e promozione alle vendite, e che vedrà coinvolti produttori agroalimentari ed imprese del settore come ristoranti, bar, enoteche tutte operanti nei territori del Gal. Per i produttori e per le imprese aderenti del settore Food & beverage,  ci sarà possibilità di partecipare a seminari gratuiti su opportunità di mercato nel settore del turismo eno-gastronomico, ma anche incontri dedicati al marketing ed alle  tecniche di vendita, seminari sulla sostenibilità ambientale e la qualità nella filiera corta, e poi ancora, suggerimenti per il miglioramento delle capacità di vendita sui canali diretti, oltre che contatti con potenziali acquirenti locali italiani ed esteri ed  inserimento in itinerari ed iniziative di turismo cosiddettoo”slow” ed eno-gastronomici, attività queste gratuite per gli aderenti al Marchio Travel & Taste.Il progetto è articolato in due fasi della durata di circa 2 anni, nella prima di tipo conoscitivo e formativo si ricercheranno e si informeranno gli attori che vorranno far parte del progetto, nella seconda di tipo più consulenziale e di promo-comunicazione sarà aperta agli operatori che avranno deciso di aderire al Marchio sossoscrivendo specifici impegni. Per ogni altra informazione in merito e come aderire, è possibile contattare gli uffici del Gal Elimos o visionare la pagina web dedicata al progetto sul sito www.traveltaste.it dove tramite apposito form si verrà contattati.  

[leggi su trapanioggi.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.