Favignana, Non Si Farà Più la Centrale Elettrica a Gasolio

La Sea, l’azienda elettrica di Favignana, ha deciso di rinunciare alla centrale elettrica che doveva sorgere in una zona di interesse paesaggistico dell’isola. Il caso lo aveva raccontato il Mattino di Sicilia. Domani si sarebbe dovuto tenere il consiglio comunale per discutere la vicenda, ma la Sea ha fatto un passo indietro e ha scritto al Comune.

Il progetto prevedeva a Favignana in un’area di circa due ettari, a 350 metri dal mare di Cala Azzurra e a 500 da quello del Bue Marino, la realizzazione di una mega centrale elettrica da 25 megawatt con capannoni industriali in cemento armato, silos, serbatoi, strade, sala macchine a due piani con sette generatori a gasolio e tre fumaioli da 15 metri ciascuno.

La Società che produce…
[leggi su ilmattinodisicilia.it]

favignana9

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.