a Favignana “l’Isola che C’è”, Rassegna Tra Letteratura e Giornalismo – la Repubblica

La presentazione del libro “Cos’è la mafia?” di Adriana Saieva agli studenti della scuola media dell’istituto “Antonino Rallo” di Favignana ha inaugurato la prima edizione del “Festival dell’editoria siciliana indipendente” alle Egadi. “L’isola c’è” il titolo di questo evento che fino a domani animerà il giardino di Palazzo Florio, a chiusura della rassegna “Favignana Incontri”, curata dal giornalista Alberto Stabile e iniziata lo scorso mese di luglio con dibattiti su temi di attualità e con due mostre fotografiche, una dedicata a Sciascia, “Leonardo da Regalpetra”, di Pietro Tulumello, l’altra all’archivio del quotidiano “L’Ora”. Un ciclo di appuntamenti che ha abbracciato l’estate favignanese e che trova il saluto finale in una tre giorni con protagonisti i libri e la cultura. Coinvolte nell’iniziativa le case editrici Sellerio, Di Girolamo, Navarra, Màrgana, Zolfo, Bonfirraro, Mesogea e Torri del Vento. Ieri, giornata inaugurale del festival, sono stati presentati i volumi “L’ultimo Rais” (Bonfirraro Editore) di Massimiliano Scudeletti e “Quando Palermo sognò di diventare Woodstock” (Navarra Editore) di Sergio Buonadonna, con letture di Elena Pistillo.

[leggi su palermo.repubblica.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.