Enea Ce l’Ha Fatta: Dopo 2 Mesi di Cure la Tartaruga Si è Tuffata nel Blu Profondo delle Egadi

Enea ce l’ha fatta. Dopo oltre due mesi di cure presso il Centro di Primo Soccorso per tartarughe marine dell’Area Marina Protetta “Isole Egadi”, a Favignana, si è ristabilita e sabato scorso si è tuffata nel blu profondo delle Egadi, mostrandosi immediatamente a suo agio.

Enea, un maschio sub-adulto di 20 kg, con un carapace lungo 56 cm, era rimasto vittima di una cattura accidentale da parte di un’esca destinata ai tonni, un palangaro utilizzato dai pescatori professionali. Aveva ingerito la lenza ed era stato recuperato da dei diportisti, al largo dell’isola di Marettimo, il 12 luglio scorso, alla deriva senza più la forza di immergersi e alimentarsi.

Consegnato al personale AMP di stanza a Marettimo, è stato immediatamente…
[leggi su lagazzettatrapanese.it]

enea LIBERO

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.