Caro Bollette, il Sindaco Forgione Chiede l’Intervento dell’Anci, del Codacons, del Governo Regionale e Nazionale

«I rincari delle bollette, soprattutto dell’energia elettrica, colpiscono due volte i cittadini, le famiglie e le aziende delle isole minori – dichiara il sindaco del Comune di Favignana – Isole Egadi Francesco Forgione – I costi sono insostenibili e non c’è alcuna possibilità di alternativa di mercato poiché la produzione di energia elettrica, nelle isole, è in regime di monopolio, con centrali private in regime di esclusività. A differenza del resto dell’Italia, non si può cambiare gestore e scegliere il più conveniente. Ed è per questo che chiediamo un intervento da parte dell’Anci, del Codacons, del Governo regionale e del Governo nazionale a tutela delle condizioni economiche e sociali già precarie e difficili per chi vive nelle piccole isole tutto l’anno e rischia una condizione di ulteriore impoverimento».

[leggi su siciliaogginotizie.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.