Acqua dell’Elba: Impegno Sostenibile

Acqua dell’Elba è un’impresa familiare, nata 22 anni fa, all’Isola d’Elba. Da essa ne ha ereditato spirito, corpo ed energia. Un progetto imprenditoriale il cui obiettivo è ricreare, in una fragranza, l’essenza del mare. E che oggi racconta di un’azienda presente sul mercato con 27 negozi monomarca, una rete di distribuzione che conta oltre 700 profumerie clienti, 1 filiale negli Stati Uniti e 4 accordi internazionali di distribuzione. Soprattutto di un’azienda che, a distanza di relativamente poco tempo dalla sua nascita, nel profondo ascolto e rispetto del mondo in cui vive e delle sue istanze, è pienamente consapevole del proprio ruolo nel contesto sociale in cui è inserita. Un contesto da cui dipende e a cui deve e vuole dare risposte, al fine di migliorare la qualità della vita delle persone e della società nel suo complesso secondo una azione strutturata e condivisa. Dalla sua missione (“creare profumi ispirati dalla bellezza del mare che soddisfino l’idea di ben-essere delle persone, promuovendo al contempo un modello di crescita sostenibile”) e visione (“creare Bellezza per le persone e l’ambiente. Una Bellezza intesa come valorizzazione del bello in tutte le sue forme: estetica, esperienziale, sociale e culturale”) discendono infatti progettualità specifiche, volte a rendere l’azienda sostenibile nel suo complesso secondo un percorso strutturato e condiviso. Un percorso che parte dall’interno, con una profonda revisione dei processi gestionali e produttivi e con con un impegno di responsabilità sociale importante e strutturato. La trasformazione in Società Benefit e l’ottenimento della certificazione Carbon Neutrality del 2021 sono solo gli ultimi tasselli di un percorso che parte da lontano e che apre nuove sfide competitive per l’azienda. Nel 2021 Acqua dell’Elba è diventata Società Benefit. Un impegno preciso per generare un impatto positivo, oltre che per i soci azionisti, anche per tutti gli stakeholders dell’impresa: dipendenti e collaboratori, fornitori e clienti, comunità locale e territorio, ambiente. Essere Società Benefit significa intendere il proprio ruolo nella società in modo diverso: non più solo perseguimento di obiettivi economici ma anche di responsabilità dirette e obbligazioni concrete per creare valore per l’ambiente e la società. L’obiettivo è quello di contribuire a costruire un nuovo modello di società, più equo e attento alle esigenze degli esseri umani e dell’ambiente. La trasformazione in società benefit è stata la naturale evoluzione di un impegno ancora tutto in divenire e che approderà nei prossimi anni verso mete sempre più ambiziose. Su tutte una nuova ulteriore spinta a progetti di valorizzazione del territorio, sia dal punto di vista ambientale che sociale che culturale. Rientrano in questo contesto, il rinnovato impegno a mantenere e allargare i sentieri della Via dell’Essenza (il progetto per la realizzazione di un sentiero costiero dell’Isola d’Elba lungo 130 chilometri diviso in 12 tappe, studiato per restituire all’Isola d’Elba, alla Toscana e al mondo intero l’Isola e la sua essenza), nuove e sempre più impattanti collaborazioni con associazioni e scuole del territorio e nuovo impulso ai progetti di valorizzazione artistica e culturale.

[leggi su dailyluxury.it]

Condividi: Facebook Twitter

Dì la tua

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.